• ALLA SCOPERTA DEI POSTI DI “MONTALBANO”ALLA SCOPERTA DEI POSTI DI “MONTALBANO”

    ALLA SCOPERTA DEI POSTI DI “MONTALBANO”

    FANTASTICO TOUR TRA I LUOGHI DELLA FICTION (PUNTA SECCA, SCICLI E RAGUSA IBLA).

    Scarica l'itinerario

    “TOUR DI MONTALBANO”

  • ALLA SCOPERTA DELLA CITTA’ "PRESEPE" - MODICAALLA SCOPERTA DELLA CITTA’ "PRESEPE" - MODICA

    ALLA SCOPERTA DELLA CITTA’ "PRESEPE" - MODICA

    PASSEGGIATA BAROCCA TRA I VICOLI PIU’ SUGGESTIVI DELLA CITTA DELLE “100 CHIESE”

    Scarica l'itinerario

    "TOUR DI MODICA"

  • Punti d’interesse in Sicilia

    Modica: il capolavoro del barocco siciliano


    Torre del sud Hotel può diventare un punto di partenza per visitare una miriade di punti d’interesse in Sicilia. Molti di questi sono raggiungibili senza troppi sforzi, poiché tutti il centro storico di Modica è un piccolo capolavoro del barocco siciliano. Nella parte alta della città, in particolare, potete ammirare la Cattedrale di San Giovanni e molti altri edifici di interesse storico. Tenendovi nella parte bassa, invece, potete approfittarne per visitare la casa natale di Salvatore Quasimodo.

    A partire da Modica potete anche approfittarne per vedere le meraviglie di Ragusa, uno dei più grandi punti d’interesse in Sicilia.

    Il centro storico di Ragusa, detto Ragusa Ibla, offre un panorama meraviglioso fatto di tetti, vicoli e piccole piazze. La zona contiene ben 42 chiese e alcuni dei più bei palazzi del nostro paese. Questo grazie alla commistione di culture che hanno attraversato queste terre: greci, bizantini, arabi e normanni.

    Per arrivarvi potete scegliere l’auto, ma non è la modalità che vi consigliamo noi. Scegliete invece l’antica strada che collega Ragusa moderna e Ragusa Ibla: vi darà una prospettiva diversa e affascinante. Preparatevi solo ad affrontare una bella camminata e scegliete scarpe molto comode: vi aspettano 340 gradini in discesa e di nuovo in salita, se ve la sentite di rifare il tutto al ritorno. Se comunque la strada è troppa per i vostri gusti, anche l’auto offre una serie di innegabili vantaggi: una vista meravigliosa della città arrampicata sul fianco della collina.

    Una volta arrivati nel centro storico, una tappa fondamentale è il Duomo di San Giorgio, uno dei grandi gioielli del barocco siciliano. Lo precede un’alta scalinata e ha una facciata ricca di decorazioni barocche, benché la struttura sia più influenzata dallo stile dell’architettura gotica.

    Considerando le grandi bellezze della regione, non si può trascurare uno dei più importanti punti d’interesse in Sicilia: le spiagge di Marina di Modica. La località è raggiungibile sia in auto che con i mezzi ed è un piccolo gioielli. I suoi bei lidi offrono un angolo di pace e relax sul mare e, per i più avventurosi, anche l’occasione per fare un po’ di surf.